Twister

Blog Flashbay dona all'associazione Freedom Charity

clip_usb
Nel sud di Londra si è di recente scoperto che un gruppo di donne è stato tenuto in segregazione per oltre 30 anni contro la loro volontà. Avvertiti da una telefonata da una di queste donne, l'associazione Freedom Charity è stata in grado di aiutarle a sfuggire ad una situazione che è stata descritta come 'manette invisibili'.

L'ispettore Kevin Hyland, dall'unità di Polizia inglese 'Metropolitan Police’s Human Trafficking', ha spiegato: "Un documentario televisivo sui matrimoni forzati che si riferiva all'associazione Freedom Charity è stato il catalizzatore che ha spinto una delle vittime a chiedere aiuto e ha portato al loro soccorso".

Freedom Charity fornisce un prezioso contributo alla comunità, sensibilizzando i cittadini in merito a matrimoni forzati e violenze. Per consentire a Freedom Charity di continuare ad educare e fare la differenza, Flashbay ha contribuito con una donazione.

Per saperne di più sul lavoro di Freedom Charity, visita il loro sito.

flashbay Autore: James Roberts
Lascia il tuo commento
*
* Non saranno mostrati
(se applicable)
Riceverete le risposte di Flashbay via email.
Inviando questo modulo i tuoi dati verranno elaborati in conformità con la nostra Informativa sulla Privacy.