Twister

Blog 8 strategie di branding per aiutare la crescita della tua piccola impresa

Le strategie di branding non sono solo per grandi aziende. Giocano un ruolo importante anche nelle piccole aziende per aiutarle a crescere. Il tuo brand è molto più che solo un logo - sono tutti i valori che il brand stesso rappresenta. In questo post possiamo aiutarti ad esplorare le 8 strategie che potranno aiutarti a far crescere la tua piccola impresa.

1) Stabilire una posizione nel tuo mercato di riferimento

E' importante capire che cosa rappresenta il tuo brand. Avere una visione chiara su come vuoi essere conosciuto nel tuo mercato è importante affinchè il tuo business inizi a costruirsi autorità e riconoscimento in quell'area. Questo aiuterà anche a definire il modo in cui ti presenti sul mercato e ai tuoi clienti.


2) Definire un mercato target

Può sembrare semplice, ma non tutti sono il tuo cliente ideale. E' importante capire chi siano i tuoi clienti target. Ecco alcune domande che ti puoi porre: 
Quanti anni hanno?
Quali sono i lori interessi?
A che scopo userebbero il mio prodotto o servizio?

Un volta che avrai individuato a chi deve rivolgersi il tuo marketing potrai personalizzare i tuoi messaggi e comunicazioni per attirare le persone che hanno più probabilità di acquistare da te.

3) Creare delle linee guida di branding

Creare delle linee guida di branding aiuterà la tua piccola impresa ad avere lo stesso look in tutte le tue attività di marketing. E' importante che siano implementate così che il tuo brand sia riconosciuto per il design, colori e stile.


4) Evidenzia i tuoi punti di forza

Con tanta competizione sul mercato, quali sono le cose che fanno emergere la tua piccola impresa? E' importante evidenziare ciò che rende il tuo business unico per potersi differenziare dai concorrenti. Questo potrebbe includere fattori come: 
Prezzo
Scelta del Prodotto
Background storico
Condividendo le tue qualità uniche attirerai più clienti leali che condividono gli stessi valori.

5) Evidenzia i tuoi clienti

Recenti ricerche della Nielsen Consumer Trust Index hanno mostrato che il 92% dei consumatori si fidano di più delle recensioni di clienti esistenti piuttosto che i tradizionali metodi pubblicitari. Evidenziare le recensioni dei tuoi clienti sul tuo sito, canali social e materiali di marketing offline è un ottimo modo per costruire fiducia e far apprezzare il tuo brand. Ciò incoraggerà altri a provare i tuoi prodotti o servizi.

6) Condividi la storia del tuo brand 

E' difficile per i tuoi clienti affezionarsi solo ad un logo. Ecco perchè condividere la storia del tuo business è un ottimo modo per generare un responso emotivo nei tuoi clienti. E' questo responso emotivo che aiuterà a costruire quella fiducia che porterà poi ad aumentare le vendite. Quando condividi la tua storia accertati di menzionare i tuoi clienti, dipendenti e storia dell'azienda.


7) Condividi la tua conoscenza con un blog

Creare un blog aiuta la tua piccola impresa ad offrire informazioni importanti al suo pubblico. Ciò aiuta ad affermare il tuo brand con autorevolezza sul mercato. Più contenuti credi e più valore fornisci ai tuoi clienti. In cambio i tuoi clienti saranno lieti di fornire il loro indirizzo email e contatti trasformandoli in prospect.

8) Omaggi aziendali personalizzati

I prodotti promozionali aiutano la tua piccola impresa ad aumentare la notorietà del proprio brand. Se si scelgono i prodotti giusti, saranno molto utili sia per i nuovi che per i clienti esistenti. La chiave è assicurarsi di scegliere un prodotto che sia pratico per i tuoi clienti come chiavette USB, Cuffie, Cover per Cellulari o perfino una Cassa Bluetooth®.



Se vuoi acquistare uno di questi prodotti per le tue esigenze promozionali compila il Modulo di richiesta preventivo e un Account Manager dedicato si metterà subito in contatto con te!

flashbay Autore: Sarah Chambers
Lascia il tuo commento
*
* Non saranno mostrati
(se applicable)
Riceverete le risposte di Flashbay via email.
Inviando questo modulo i tuoi dati verranno elaborati in conformità con la nostra Informativa sulla Privacy.